Prestiti per pensionati ok

Tutto quello che devi sapere sui finanziamenti per pensionati

Richiedere piccoli prestiti via Sms

preventivo prestito

Oggi come oggi, con la crisi economica che continua ad imperversare, con la disoccupazione sempre su livelli alti, soprattutto per quanto riguarda i giovani, e con i pensionati che vedono il loro potere d’acquisto scendere sempre più, richiedere un prestito, anche molto piccolo, può fare la differenza per riuscire ad arrivare o meno a fine mese.

Si tratta di piccole somme di denaro spesso richieste da persone che lavorano con contratti di lavoro atipici quando non addirittura completamente in nero, o da persone con situazioni particolarmente svantaggiate, come la presenza in famiglia di disoccupati, invalidi, molti figli, bassi redditi, etc..

***FAI UN PREVENTIVO GRATUITO E SCEGLI IL MIGLIOR PRESTITO (CLICCA QUI)***

Presentarsi presso un’agenzia bancaria o una finanziaria per richiedere piccoli importi, magari senza molte garanzie, sembra solo un perdita di tempo, e spesso queste persone finivano quando costrette, con il richiedere aiuto ad amici, familiari e, quando questo non era possibile, a gente poco raccomandabile.

Piccoli prestiti veloci via sms

prestiti smsOggi però, esiste un’altra soluzione per riuscire ad arrivare tranquillamente alla fine del mese, e sono i piccoli prestiti veloci via sms. Si tratta di un prestito con il quale è possibile richiedere da 50 fino a 500€, rimborsabili in massimo 30 giorni, quindi più che adatti alle necessità ordinarie del mese.

Per richiedere questo tipo di prestito, è necessario essere titolari di un conto corrente presso un istituto di credito, e che quest’ultimo preveda questo tipo di possibilità. In questo caso è necessario registrarsi sul sito dell’istituto di credito, fornendo tutte le proprie credenziali.

Quando si avrà bisogno del piccolo prestito, sarà necessario inviare un sms con la richiesta dell’importo, e la banca vi risponderà con il costo effettivo del prestito e le possibilità di rimborso, entro i 30 giorni di limite massimo.

Una volta presa visione delle condizioni offerte dalla banca, potrete scegliere la soluzione che più si adatta alle vostre esigenze ed accettare il prestito. In questo caso sarà accreditata la somma richiesta entro poco tempo dalla conferma, anche pochi minuti, direttamente sul proprio conto corrente.

Per quanto riguarda i costi, sono ritenuti un po’ da tutti molto elevati, forse perché si tratta di una pratica ancora poco usata in Italia, e molti istituti di credito applicano dei costi piuttosto alti. Questa della richiesta di prestito via sms è una pratica diffusa soprattutto nel Nord Europa, ma che sta iniziando a prendere piede pian piano anche in Italia.

Si tratta di mini prestiti molto facili da ottenere, visto che gli istituti di credito già sono in possesso di tutta la documentazione inerente alla vostra situazione finanziaria. Inoltre, non c’è bisogno di ulteriori garanzie, visto che l’intera operazione avviene tramite accredito e addebito su conto corrente, sempre all’interno del proprio istituto bancario.

È una soluzione che può essere utile per riuscire ad arrivare alla fine del mese in caso di problemi, o per far fronte ad una spesa imprevista o per aiutarvi a pagare una rata senza andare in rosso con il conto.

***FAI UN PREVENTIVO GRATUITO E SCEGLI IL MIGLIOR PRESTITO (CLICCA QUI)***

Prestiti per pensionati ok © 2015 Frontier Theme