Prestiti per pensionati Findomestic e IBL

Prestiti per pensionati Findomestic e IBL

preventivo prestito

I pensionati italiani sono una categoria ultimamente presa molte volte di mira. Tutte le politiche degli ultimi governi, hanno peggiorato la situazione di moli pensionati italiani, soprattutto quelli delle fasce medio basse. Fatta eccezione per le pensioni minime, che risentono solo dell’abbassamento del potere d’acquisto e dell’aumento del costo della vita, le pensioni medio basse accusano pesanti tagli al welfare, aumenti di tasse e condizioni sempre più sfavorevoli.

Purtroppo, sempre più spesso i pensionati italiani ricorrono al prestito presso banche e finanziarie, non per togliersi qualche sfizio, o per aiutare figli e nipoti, ma semplicemente per arrivare alla fine del mese, o per far fronte ad una spesa improvvisa. L’unico lato positivo è che, attraverso strumenti come la cessione del quinto, è molto semplice riuscire ad ottenere un prestito.

***FAI UN PREVENTIVO GRATUITO E SCEGLI IL MIGLIOR PRESTITO (CLICCA QUI)***

Le banche e le finanziarie infatti, offrono molto volentieri questo tipo di prestiti ai pensionati, che avendo come interlocutore l’INPS, possono stare tranquilli riguardo al pagamento delle rate.

Prestiti pensionati IBL e Findomestic

ibl bancaTra le offerte più interessanti del mercato, oggi metteremo a confronto due big del settore, Findomestic ed IBL. Findomestic, la finanziaria del gruppo BNP Paribas, propone prestiti per pensionati attraverso la cessione del quinto, rimborsabili da 12 fino a 120 mesi, senza spese per l’apertura della pratica, senza costi di commissione o di imposta di bollo, e senza costi aggiuntivi per le comunicazioni periodiche.

È possibile richiedere un prestito anche se si è in presenza di ulteriori finanziamenti in corso, o se segnalati nelle liste dei cattivi pagatori. In più, per tutti i pensionati INPS o Inpdap, è possibile usufruire di una procedura semplificata valida anche per il rinnovo dell’operazione, e della rapidità nell’erogazione del prestito grazie alla pratica agevolata.
findomestic-pensionatiPer esempio, per un pensionato di 67 anni, con una pensione netta di 1050€ mensili, è possibile richiedere 15.000€, rimborsabili in 120 mesi, con un TAN del 6,72% ed un TAEG del 6,93%.

Per quanto riguarda IBL Banca invece, è possibile richiedere un prestito tramite la cessione del quinto, rimborsabile da un minimo di 24 fino ad un massimo di 120 mesi, con un tasso di interesse fisso per tutta la durata del prestito, a firma singola e senza dover fornire alcuna spiegazione.

Inoltre, è possibile il rinnovo anticipato, l’estinzione anticipata del debito senza il pagamento di penali, non sono previste spese di commissione né di apertura della pratica e le coperture assicurative sono a carico della banca. Per esempio, è possibile richiedere 15.000€, rimborsabili in 120 mesi, con un TAN del 6,10%, ed un TAEG del 6,38%, calcolati per un pensionato di 67 anni con una pensione netta di 1.050€ mensili.

***FAI UN PREVENTIVO GRATUITO E SCEGLI IL MIGLIOR PRESTITO (CLICCA QUI)***

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *