Prestito online di Compass: quali le opzioni?

Prestito online di Compass: quali le opzioni?

Oct 12, 2018 Finanziamenti by Marco

Compass è una delle società finanziarie che fanno parte del gruppo Mediobanca. La finanziaria è in grado di proporre ai suoi clienti soluzioni di credito personalizzate e molte diverse tipologie di finanziamento che si caratterizzano per la loro grande flessibilità.

preventivo prestito

Per chiunque necessiti di una somma di denaro extra allo scopo di affrontare una spesa improvvisa o per realizzare piccoli, medi e grandi progetti Compass può offrire soluzioni rapide con semplice accesso al credito.

Una delle peculiarità che contraddistinguono la società è la volontà di restare sempre al passo coi tempi per offrire ai clienti prodotti smart dei quali approfittare anche attraverso la tecnologia. Il prestito online di Compass è una di queste soluzioni accessibili in modo pratico e diretto grazie alla rete, a partire da qualsiasi dispositivo.

Come funziona il prestito online di Compass?

Che si possieda uno smartphone, un trablet o un computer fisso non fa alcuna differenza, il prestito online è accessibile da tutti in qualsiasi momento. In rete è possibile consultare le varie proposte di preventivo e le soluzioni per la restituzione del credito.

Per accedere al prestito online sono necessari pochissimi documenti e non ci sono particolari processi burocratici da compiere. Sul sito basta compilare i campi con i dati richiesti e scoprire tutte le offerte a disposizione. Con il prestito online si possono ottenere da 5 mila a 30 mila euro e il finanziamento può avere una durata da 24 a 84 mesi.

Quali tipologie di prestito sono messe a disposizione da Compass e sono accessibili anche online? Nei seguenti paragrafi presentiamo un’introduzione a tutte le possibili opzioni.

Prestito personale Compass

Grazie al prestito personale Compass si possono ottenere fino a 30 mila euro di finanziamento e questo sempre a condizioni personalizzate per il cliente che può valutare un prestito flessibile con varie opzioni disponibili per saltare le rate laddove necessario, oppure cambiarne l’ammontare.

Il cliente è portato a valutare la situazione e fare calcoli precisi per trovare la rata più adatta al caso e quindi per determinare anche la durata del finanziamento. Per richiedere il prestito personale si possono ottenere molte informazioni online oppure ci si può recare direttamente in filiale dove sono disponibili gli esperti della società.

Queste le opzioni disponibili per i prestiti personali:

  • Easy: permette di costruire la propria rata basandosi sulle esigenze del caso, questa è la modalità base classica di prestito alla quale si possono aggiungere altre opzioni.
  • Jump: con il prestito Jump il beneficiario del prestito può decidere di saltare una rata una volta all’anno, pagandola alla fine del finanziamento senza essere soggetto a costi aggiuntivi.
  • Totale Flex: con questa soluzione è il cliente stesso a decidere quando diminuire l’importo della rata. Un momento di difficoltà può capitare a tutti, per questo è importante sapere quando si desidera saltare una rata oppure quando diminuire la dimensione della rata mensile.
  • Cifra Tonda: qui invece abbiamo il prestito personale che permette di scegliere la rata mensile da pagare ed è chiamato così perché la rata comprende già tutti i costi da sostenere per il prestito.

Prestito finalizzato Compass

Il prestito finalizzato è quella tipologia di finanziamento offerto da Compass per soddisfare un bisogno ben preciso e agevolare gli acquisti. Può capitare di dover compare un’auto nuova o di desiderare un nuovo telefonino, ma ci sono un’infinità di prodotti e servizi ai quali si può avere accesso grazie al prestito personalizzato.

Con Compass si ha la possibilità di scegliere tra 35 mila esercizi convenzionati che fanno parte di una gamma sterminata di settori di merci disponibili all’acquisto. L’esperienza della società consente a Compass di offrire un servizio particolare ai propri client e partner commerciali.

Con il prestito finalizzato si possono acquistare beni di tutti i tipi come auto, moto, elettronica di consumo, cellulari, mobili, viaggi, cure mediche e polizze assicurative.

Richiedere un prestito Compass

Chiedere un prestito Compass anche online è facile e veloce possono farlo tutti i cittadini italiani o stranieri di età tra i 18 e i 70 anni, l’importante è avere la residenza in Italia. Gli stranieri devono avere regolare permesso di soggiorno e potranno richiedere il prestito senza problemi.

Per richiedere il prestito si può fare una semplice telefonata per appuntamento oppure recarsi direttamente in filiale. Infine è possibile recarsi sul sito per ottenere altre informazioni e preventivi. Ci sono poi alcuni documenti necessari al fine di inoltrare le richieste, ecco tutto ciò che serve:

  • Un documento d’identità valido
  • Il codice fiscale
  • Un documento che attesti il reddito

Come documento di reddito sarà sufficiente la busta paga per i lavoratori dipendenti oppure il modello unico per gli autonomi. I pensionati devono presentare il cedolino della pensione oppure le ricevute dei pagamenti INPS. Le rate del finanziamento Compass sono fisse quindi per tutta la durata del prestito si pagheranno sempre le stesse cifre mensilmente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *